Info Csm


        

Cronache dal Consiglio n. 3

06 ott 2002

di Civinini, Marini, Menditto, Salm, Salvi

Il parere sul disegno di legge “Cirami” e il lavoro delle Commissioni

La settimana "bianca" ci consente un attimo di studio e di ... riflessione, che proviamo ad utilizzare anche per qualche informazione in pi.

Partiamo ancora dalla vicenda CIRAMI.


Il Csm e il disegno di legge Cirami

24 set 2002

di Aghina, Arbasino, Civinini, Fici, Marini, Menditto, SalmŽ, Salvi

Il Consiglio Superiore, secondo la legge, "può fare proposte al Ministro
… su tutte le materie riguardanti l’organizzazione e il funzionamento
dei servizi relativi alla giustizia. Dà pareri al Ministro sui disegni
di legge concernenti l’ordinamento giudiziario, l’amministrazione della
giustizia e su ogni altro oggetto comunque attinente alle predette materie.
Delibera su ogni altra materia ad esso attribuito dalla legge". Il Consiglio
Superiore ha da sempre esercitato queste funzioni, in quanto, come ha


Cronache dal Consiglio n. 2

16 set 2002

di Civinini, Marini, Menditto, Salm, Salvi

La prima settimana "ufficiale" di lavori
La prima settimana "ufficiale" di lavori non è stata avara di impegni e di vicende che meritano alcune parole. La riduzione del numero dei componenti ha reso immediatamente evidente l’esistenza per ciascuno di un carico di lavoro assai pesante, con ritmi caotici e difficoltà nel trovare spazi per un’analisi approfondita delle questioni. Può darsi che il dazio da pagare all’inesperienza si oggi molto alto e che tutto andrà aggiustandosi, ma l’impatto non ci rende sul punto molto ottimisti.


Cronache dal Consiglio n. 1

02 ago 2002

di Civinini, Marini, Menditto, Salm, Salvi

I primi passi del nuovo Csm

I primi tre giorni di vita consiliare sono stati caratterizzati da poche, ma importanti circostanze.

  1. La cerimonia di insediamento ha visto il Vice-Presidente uscente rivendicare con forza sia l’attività svolta sia il ruolo ricoperto dal Consiglio, con particolare riguardo all’esigenza di tutela dell’autonomia e dell’indipendenza della magistratura, espressamente escludendo che nelle sue scelte il Consiglio abbia oltrepassato le competenze e i limiti attribuiti dalla Costituzione.

Gli interventi dei consiglieri Gilardi, Mattone e Rossi al <i>plenum </i> del Csm

27 nov 2001

Intervento del consigliere Gianfranco Gilardi


Il funzionamento della giustizia

01 giu 2000

di Luigi Marini

Sig.Ministro, e’ mia convinzione profonda che il servizio giustizia,
per quanto articolato e complesso, costituisca un insieme non divisibile,
dove ogni intervento, anche settoriale, ha ricadute sull’intero sistema
e richiede lungimiranza e approfondimento. Di qui la necessità che le
istituzioni competenti si confrontino e cooperino lealmente, al fine di
gestire le risorse in modo adeguato e di accrescere l’efficienza e la
qualità del sistema. I principi fissati dagli artt.105 e 110 della Costituzione


Condividi contenuti
© 2019 MAGISTRATURA DEMOCRATICA ALL RIGHTS RESERVED - Web Project and Design Agrelli&Basta Pubblicità Grafica Web New Media