Firenze, 20 aprile: Immigrazione e condizione giuridica dello straniero


Zoom | Stampa

Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione Magistratura democratica Immigrazione e condizione giuridica dello straniero Le questioni aperte, le prospettive di riforma Seminario di studi Firenze, 20-21 aprile 2007 Casa del Popolo 25 aprile, Via Bronzino, 117 Prima sessione: 20 aprile 2007 ore 15,00 - 19,00 La società italiana e l’immigrazione Coordina: Daniela Consoli 1) La cittadinanza e i diritti politici dello straniero: Cecilia Corsi 2) La libertà religiosa: Andrea Guazzarotti 3) La donna migrante nella società italiana: Monia Giovannetti - Maria Grazia Ruggerini 4) Il diritto alla famiglia degli stranieri e la giuridizione: Nazzarena Zorzella Tavola rotonda: Coordina: Lorenzo Miazzi Partecipano: Paolo Beni, Renzo Guolo, Samia Kouider, Youssef Salmi Seconda sessione: 21 aprile 2007 ore 9,00 - 13,30 La condizione giuridica dello straniero: le questioni aperte Coordina: Annamaria Casadonte La disciplina degli ingressi, del soggiorno e del lavoro: Marco Paggi La tutela contro le discriminazioni: Carla Ponterio La disciplina dell’allontanamento coattivo: Guido Savio Le questioni penalistiche: Pierluigi Di Bari Dibattito Terza sessione: 21 aprile 2007; ore 15,00 - 19,00 Verso una nuova legge sull’immigrazione L’Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione e Magistratura democratica discutono sulle prospettive delle politiche in tema di immigrazione. Coordinano: Angelo Caputo - Lorenzo Trucco Dibattito ***** Per la sistemazione alberghiera si segnalano: Una Hotel Vittoria, Via Pisana, 59 (tel.: 055-22771) Hotel La Pergola, Via Del Pollaio, 16 (tel.: 055-700896) Percorsi per raggiungere la Casa del Popolo Auto: consigliata per tutti l’uscita di Firenze Scandicci, già vecchia uscita di Signa. L’uscita è in mezzo ai lavori per la terza corsia, quindi attenzione. Appena passato il casello prendete a sinistra, direzione Firenze. Sarete immessi sulla Fi-Pi-Li la superstrada che da Pisa – Livorno porta a Firenze. La superstrada, entrando in Firenze, diventa Viale Piombino, proseguire ed immettersi in Viale Etruria – si tratta del Viale parallelo che, ad un certo punto, diventa unico - quindi arriverete ad una nuova rotonda, proseguire diritto (Viale Talenti), attenzione entrerete nel caos dei lavori della Tramvia, con possibilità di deviazioni estemporanee. Comunque proseguire sempre diritto, Viale Talenti diventa Via del Sansovino con obbligo, al termine, di girare sulla destra, siete in Via del Pignoncino, al primo semaforo a destra e siete in Via del Bronzino, sulla sinistra vedrete un’insegna a bandiera con scritto XXV Aprile che segnala l’ingresso, solo pedonale, per l’interno dove è situata la Casa del Popolo. BUS, dalla stazione di S. Maria Novella potete prendere i numeri 6 (Dir. Soffiano – Scandicci) e il 26 – 27 (Capolinea lato Via Alemanni – Sempre direzione Soffiano – Scandicci). Attenzione perché i percorsi sono stati modificati per i lavori alla tramvia: prima per tutte le linee c’erano fermate in Via del Bronzino, ora bisogna chiedere al conducente la fermata alternativa più vicina. A piedi, il percorso vale anche per gli ospiti dell’Albergo Vittoria. Chi arriva alla stazione di S. Maria Novella e vuole venire a piedi, circa 20 – 25 minuti, può, guardando la Scuola dei Carabinieri, scivolare verso via della Scala e prendere Via dell’Albero, proseguire sempre diritto e attraversare l’Arno sul Ponte Vespucci. Superato il ponte sempre diritto, dopo aver lasciato il Lungarno la seconda a destra, inizialmente Via Borgo S. Frediano che diventa Via Pisana (dove c’è l’albergo Una Hotel Vittoria) dopo la Porta di S. Frediano. Sempre diritto fino a Piazza Pier Vettori che deve essere attraversata sempre in direzione Via Pisana, dopo aver oltrepassato il supermercato Esselunga girare a destra, Via G. Della Casa, e quindi la prima a sinistra, Via del Bronzino.

10 04 2007
© 2020 MAGISTRATURA DEMOCRATICA ALL RIGHTS RESERVED WEB PROJECT AND DESIGN AGRELLIEBASTA SRL