Cittadino e Giustizia - Qualità, efficienza e trasparenza nell'organizzazione dei servizi


Zoom | Stampa

di Cuno Tarfusser, Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Bolzano

 Alla Procura della Repubblica di Bolzano stiamo lavorando da due anni ad un progetto di riorganizzazione dei processi lavorativi e di ottimizzazione delle risorse umane ed economiche , finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Scopo di questo progetto è di fornire al Cittadino un Servizio Giustizia degno di questo nome, ovvero efficace, efficiente e rtrasparente. Per divulgare questa nostra esperienza sia nell’ambito dell’amministrazione giudiziaria che al di fuori di essa, organizziamo un convegno dal titoloCITTADINO & GIUSTIZIAQualità, efficienza e trasparenza nell'organizzazione dei serviziL’esperienza della Procura della Repubblica di Bolzano che si svolgerà nei giorni 14 e 15 dicembre 2006 presso l’Aula magna dell’Università di Bolzano Gli strumenti più significativi che, primo ufficio giudiziario, abbiamo sin qui realizzato sono: 1.       una Carta dei Servizi quale strumento di conoscenza,orientamento e garanzia del cittadino; 2.       un Bilancio Sociale quale strumento di rendicontazione sociale ed economica; 3.       stiamo implementando un Sistema Qualità certificabile UNI EN ISO 9001:2000; 4.       in un’ottica di e-justice lavoriamo al continuo miglioramento del sistema informativo interno ed esterno della Procura della Repubblica. I risultati conseguiti sono estremamente incoraggianti: ·         abbiamo abbattuto le Spese di Giustizia al 31.12.2005 di € 1.028.977,11 ovvero del 52,34%, attraverso interventi strutturali, organizzativi e di controllo gestionale senza incidere sull’attività investigativa; ·         abbiamo elaborato un’applicazione informatica per il monitoraggio continuo delle Spese di Giustizia rispetto agli obiettivi di risparmio (-10% al 31.12.06) che ci siamo fissati; ·         abbiamo elaborato un’applicazione informatica per la semplificazione delle procedure di liquidazioni delle Spese di Giustizia ed il risparmio di migliaia di copie/anno; ·         abbiamo introdotto delle schede di rilevazioni delle criticità; ·         abbiamo inviato agli Avvocati e distribuiamo agli Utenti questionari di soddisfazione dei servizi che eroghiamo; ·         abbiamo creato “l’ufficio del P.M.” in un’ottica di riduzione dei tempi processuali; ·         stiamo lavorando con la Facoltà di Informatica della Libera Università di Bolzano allo sviluppo di un software di gestione informatica dei flussi documentali; ·         stiamo realizzando in collaborazione con il Consorzio dei Comuni un programma informatico per il rilascio on-line dei certificati; ·         stiamo lavorando alla realizzazione di programmi informatici per la trasmissione on-line alla Procura delle notizie di reato e per lo scarico on-line degli atti da parte degli avvocati; ·         stiamo lavorando con il Comune di Bolzano al collegamento con fibra ottica della Procura con tutte le FF.PP., la Prefettura, gli enti locali e la Protezione Civile.   Per ottenere maggiori informazioni sul convegno (programma, relatori, orari, ecc.) basta consultare il sito internet www.ejustice.case.unibz.it appositamente realizzato attraverso cui è anche possibile registrarsi, prenotare alberghi e indicare preferenze sulle numerose manifestazioni di contorno prenatalizie, culturali, eno-gastronomiche e sportive. Tra queste segnalo il tradizionale Mercatino di Natale, la visita del museo archeologico con la mummia del Similaun, del museo della montagna di Reinhold Messner e del maniero medioevale “Castel Roncolo”. Inoltre è possibile assistere nei giorni 16, 17 e 18 dicembre alle gare di Coppa del Mondo di sci alpino in Val Gardena ed in Alta Badia, oltre, naturalmente, a sciare nello spettacolare comprensorio del Superski Dolomiti.   Spero di potervi salutare numerosi a Bolzano   Cuno Tarfusser, Procuratore della Repubblica

14 11 2006
© 2019 MAGISTRATURA DEMOCRATICA ALL RIGHTS RESERVED WEB PROJECT AND DESIGN AGRELLIEBASTA SRL