Sono incostituzionali alcune norme della Bossi-Fini


Zoom | Stampa

In allegato, il testo integrale di tre importanti provvedimenti della Corte costituzionale relativi alle norme sull'immigrazione e gli stranieri (le modifiche alla legge Turco - Napolitano introdotte dalla legge Bossi - Fini).
Si tratta delle sentenze n. 222 e 223 e dell'ordinanza n. 226, che possono essere scaricate direttamente anche dal sito della Corte.
L'ordinanza 226 (redattore Neppi Modona) ha dichiarato la manifesta infondatezza delle varie
questioni di legittimità costituzionale dell'art. 16, comma 5 e ss. del Testo unico (espulsione come sanzione alternativa alla detenzione).
Con la sentenza 222 (redattore Mezzanotte) è stato dichiarato incostituzionale l'art. 13, comma
5-bis del Testo unico, sulla convalida dell'accompagnamento coattivo alla frontiera "nella parte in cui non prevede che il giudizio di convalida debba svolgersi in contraddittorio prima dell'esecuzione del provvedimento di
accompagnamento alla frontiera, con le garanzie della difesa".
Con la sentenza 223 (redattore Neppi Modona) è stata dichiarata incostituzionale una delle
innovazioni pi rilevanti della legge Bossi-Fini, ossia l'art. 14, co.
5-quinquies del Testo unico "nella parte in cui stabilisce che per il reato
previsto dal comma 5-ter del medesimo art. 14 è obbligatorio l'arresto dell'autore del fatto".
Le pronunce, ovviamente, andranno lette con attenzione, ma già a caldo
rivelano passaggi di grande rilievo, come quello (sentenza 223) che riconosce alle misure di polizia limitative della libertà personale "natura servente rispetto alla tutela di esigenze previste dalla Costituzione".
Ancora una volta (come avvenne qualche anno fa per le ordinanze del
tribunale di Milano), le polemiche, anche molto aspre, che hanno
accompagnato le eccezioni di incostituzionalità in tema di immigrazione si
sono rivelate del tutto ingiustificate.
Vedremo ora se saranno adottate iniziative legislative in "risposta" alle
decisioni della Corte; e speriamo che non suscitino ulteriori dubbi di costituzionalità.

Scarica i documenti cliccando sui link qui sotto:

sentenza 222 del 2004

sentenza 223 del 2004

ordinanza 226 del 2004

16 07 2004
© 2022 MAGISTRATURA DEMOCRATICA ALL RIGHTS RESERVED WEB PROJECT AND DESIGN AGRELLIEBASTA SRL