Zoom | Stampa

Comunicato stampa sul ddl intercettazioni

16 giu 2008

della segretaria nazionale di Md

Dopo le accattivanti promesse del Ministro Alfano di riforme complessive e di sistema in grado di rimettere la giustizia, ed il processo penale in particolare, in grado di funzionare, siamo ancora all'annuncio di un intervento legislativo settoriale, e molto specifico.


Presentazione

SOMMARIO n. 4, 2007

 


Presentazione pag. 11


Interventi


Libertà di mercato e cittadinanza sociale europea, di Stefano Giubboni
Quale tutela giurisdizionale per i lavoratori immigrati?, di Angelo Caputo
La tutela dei lavoratori immigrati: il tribunale di Lecce, di Francesco Buffa
La tutela dei lavoratori immigrati: il tribunale di Padova, di Gaetano Campo
La tutela dei lavoratori immigrati: il tribunale di Modena, di Carla Ponterio
La tutela dei lavoratori immigrati: il tribunale di Brescia, di Anna Terzi


Giurisprudenza

Commenti
Cittadella e dintorni, di Gaetano Campo
La disciplina applicabile ai coniugi stranieri di cittadini italiani: chiarimenti giuri-sprudenziali e nuovi interrogativi, di Giulia Perin

Le direttive europee tra jus superveniens ed efficacia diretta: prime applicazioni giu-risprudenziali, di Chiara Favilli

Diritto comunitario ed europeo

Giurisprudenza
Rassegna di giurisprudenza (periodo 1 luglio 2007/30 dicembre 2007)

Diritto italiano

Asilo
1. Tribunale amministrativo regionale Lazio 28.3.2007 n. 2729 - cittadino stra-niero richiedente status di rifugiato - impugnazione del diniego avanti al giudice ordinario - autorizzazione a permanere sul territorio nazionale sino al riconosci-mento giudiziale - richiesta di permesso di soggiorno in via temporanea - silenzio rifiuto della amministrazione - impugnazione avanti al giudice amministrativo: i-nammissibilità
2. Tribunale di Palermo 24.7.2007 - richiedente status di rifugiato - declaratoria di irricevibilità del questore - giurisdizione del giudice ordinario - competenza ter-ritoriale del giudice del luogo ove l'atto è stato emesso - esercizio del potere al di fuori dei limiti tassativamente previsti - accoglimento della opposizione - conces-sione della sospensione dell'efficacia esecutiva del provvedimento
3. Tribunale amministrativo regionale Friuli Venezia Giulia 3.9.2007 n. 569 - ri-chiedente status di rifugiato - impugnazione del diniego avanti al giudice ordinario - richiesta di permesso di soggiorno in via temporanea - rigetto del prefetto ai sensi delle norme di cui al regolamento n. 303/04 - disapplicazione delle norme regola-mentari per violazione di legge

Diritti civili
1. Tribunale di Brescia 15.1.2007 n. 615 - indennità di accompagnamento - li-mitazione ai soli titolari di carta di soggiorno (art. 80 co. 19 L. 388/2000) - sospet-ta incostituzionalità - rimessione alla Corte costituzionale; ricorso d'urgenza - mancato riconoscimento di indennità di accompagnamento - riconoscimento del di-ritto sino alla pronuncia della Corte costituzionale
2. Tribunale di Bologna 7.9.2007 - diniego di ammissione a concorso pubblico per mancanza del requisito della cittadinanza italiana - azione civile contro la di-scriminazione - giurisdizione ordinaria; principio di parità di trattamento fra citta-dini comunitari e extracomunitari - interpretazione costituzionalmente orientata del requisito della cittadinanza italiana

Espulsioni
1. Corte costituzionale 10/14.12.2007 n. 432 - espulsione ministeriale per so-spetta attività terroristica, ex art. 3 D.L. 144/2005 - preclusione normativa di so-spensione cautelare del provvedimento impugnato - sospetta violazione del diritto di difesa - inammissibilità della questione; espulsione ministeriale ex art. 3 D.L. 144/2005 ed ex art. 13, co. 1 T.U. 286/98 - autonomia delle due fattispecie; espul-sione ministeriale ex art. 3 D.L. 144/200 - efficacia esecutiva nonostante la proposi-zione di impugnazione - caratteristica tipica di tutti i provvedimenti - infondatezza della questione
Scheda di Nazzarena Zorzella
2. Corte di cassazione 20.9.2007 n. 19947 - espulsione - atto presupposto di di-niego - motivazione per relationem - condizioni di validità
3. Corte di cassazione 28.9.2007 n. 20504 - ingresso con permesso altro Stato U.E. - espulsione automatica - illegittimità - dichiarazione di soggiorno - termine di 60 giorni - superamento - espulsione discrezionale - onere della prova a carico P.A. »
4. Giudice di pace di Torino 28.9.2007 - espulsione - permesso di soggiorno per motivi di protezione sociale - proposta proveniente dai servizi sociali e non dal P.M. - validità - rischio persecuzione personale - divieto espulsione - minacce ai familiari - annullamento
5. Giudice di pace di Torino 16.11.2007 - irregolarità soggiorno - matrimonio con cittadino comunitario - effetto sanante - esclusione

Famiglia
1. Corte appello di Firenze 2.2.2007 - minore affidato con atto di kafala - effi-cacia nello Stato dell'istituto di diritto straniero alla luce del diritto internazionale privato - misura di protezione sostituiva dell'infanzia - efficacia ai fini del ricon-giungimento familiare
2. Tribunale di Torino 11.7.2007 - coniuge straniero di cittadina italiana - in-gresso al seguito del coniuge - diniego del permesso di soggiorno per motivi fami-liari per difetto della convivenza tra i coniugi - illegittimità - annullamento
3. Tribunale di Reggio Emilia 12.7.2007 - coniuge straniero di cittadino italia-no - diniego di rinnovo del permesso di soggiorno per cessazione della convivenza - illegittimità - annullamento
4. Tribunale di Vicenza 9.8.2007 n. 2766 - permesso di soggiorno per motivi familiari - richiesta per conversione da permesso per motivi di lavoro - matrimonio celebrato oltre un anno dalla scadenza del precedente permesso - convivenza del genitore naturale con figlio minore residente - illegittimità del diniego - ordine di rilascio del permesso di soggiorno

Lavoro
1. Tribunale amministrativo regionale Lombardia 25.10.2007 n. 838 - natura ordinatoria dei termini preventivi per la richiesta di rinnovo del permesso di sog-giorno confermata dalla direttiva del Ministero dell'interno - illegittimità dell'ordine di segnalazione della notizia di reato in relazione ai rapporti di lavoro svolti nelle more del rinnovo richiesto dopo la scadenza del permesso
Scheda di Marco Paggi

Minori
1. Consiglio di Stato 27.12.2006 n. 7976 - minore non accompagnato - accer-tamento incidentale dei requisiti per la tutela - carenza di giurisdizione del giudice amministrativo
Scheda di Lorenzo Miazzi 2. Consiglio di Stato 17.6.2007 n. 3690 - minore non accompagnato - conversione permesso di soggiorno - applicabilità del co. 1 dell'art. 32
3. Tribunale per i minorenni del Piemonte e Valle d'Aosta 24.5.2007 - autoriz-zazione alla permanenza di un genitore in posizione irregolare - direttiva comuni-taria sul ricongiungimento familiare - rilievo per l'interpretazione dell'art. 31, co. 3
4. Tribunale per i minorenni del Piemonte e Valle d'Aosta 31.5.2007 - auto-rizzazione alla permanenza di un genitore in posizione irregolare - direttiva comuni-taria sul ricongiungimento familiare - rilievo per l'interpretazione dell'art. 31, co. 3
Scheda della redazione
Penale
1. Corte costituzionale 20.6/6.7.2007 n. 254 - traduzione degli atti - omessa pre-visione della possibilità per lo straniero di nominare un interprete a spese dello Stato - illegittimità costituzionale "in parte qua" dell'art. 102, d.p.r. 30.5.2002, n. 115
2. Corte costituzionale 4/13.7.2007 n. 279 - nulla osta dell'autorità giudiziaria all'espulsione - violazione del diritto di difesa e del principio del giusto processo - questione di legittimità costituzionale - manifesta inammissibilità
3. Corte di cassazione 14.6/17.7.2007 n. 28480 - trattenimento nel territorio dello Stato senza giustificato motivo - ordine di allontanamento relativo a pregresso respingimento alla frontiera - sussistenza del reato
Scheda di Angelo Caputo
4. Tribunale di Reggio Emilia 22.2/5.3.2007 n. 257 - trattenimento nel territorio dello Stato senza giustificato motivo in violazione dell'ordine del questore di la-sciarlo entro cinque giorni - reiterabilità dell'ordine del questore - esclusione - ri-chiedente asilo esposto a rischi per l'incolumità personale in caso di rimpatrio - sussistenza del reato - esclusione
5. Tribunale di sorveglianza di Torino 17.10.2007 - espulsione quale sanzione alternativa alla detenzione - requisiti - mancata indicazione contestuale dei motivi - conseguenze - inammissibilità dell'impugnazione
Scheda di Carlo Renoldi

Soggiorno
1. Tribunale regionale di giustizia amministrativa - sez. aut. Provincia di Bolza-no 5.7.2006 n. 290 - regolarizzazione - diniego rinnovo del permesso di soggiorno - patteggiamento a carico del datore di lavoro - inefficacia delle sentenze di patteg-giamento nei giudizi amministrativi - inserimento sociale e lavorativo - elementi fa-vorevoli sopravvenuti
2. Tribunale amministrativo regionale Veneto 31.1.2007 n. 95 - diniego di rin-novo permesso di soggiorno per lavoro - nuova attività lavorativa reperita nelle more del rinnovo - omessa valutazione dell'elemento sopravvenuto - illegittimità
3. Tribunale amministrativo regionale Sicilia 8.3.2007 n. 756 - rinnovo del per-messo di soggiorno - condanna penale anteriore alla legge Bossi-Fini - non auto-maticità del diniego - elemento di valutazione complessiva - discrezionalità - obbli-go di motivazione
4. Tribunale amministrativo regionale Veneto 22.6.2007 n. 2300 - permesso di soggiorno - istanza di rilascio - inerzia della amministrazione - silen-zio/inadempimento - illegittimità - nomina di commissario ad acta Tribunale amministrativo regionale Veneto 5.10.2007 n. 3177 - rinnovo per-messo di soggiorno - diniego - falsa documentazione - inutilizzabilità - obbligo va-lutazione elementi sopravvenuti - illegittimità ai fini del riesame
6. Tribunale amministrativo regionale Piemonte 6.10.2007 n. 3022 - permesso di soggiorno - diniego di rinnovo per pregressa condanna penale - automaticità - irri-levanza dello jus superveniens (d.lgs. 5/2007) - inapplicabilità 'art. 8 Cedu
7. Tribunale amministrativo regionale Puglia 19.10.2007 n. 2592 - permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo - mancato rilascio nel termine di legge - ritardo imputabile a Poste italiane - irrilevanza - obbligo della questura di valuta-re la domanda - ordine di adempimento entro 20 gg
8. Tribunale amministrativo regionale Piemonte 5.11.2007 n. 3368 - cittadino extracomunitario coniugato con cittadino italiano - separazione personale dei co-niugi - revoca carta di soggiorno per motivi familiari - illegittimità - necessità di applicazione dello jus superveniens d.lgs. 3/2007
9. Tribunale amministrativo regionale Piemonte 16.11.2007 n. 3486 - permesso di soggiorno - diniego di rinnovo per pregressa condanna penale - automaticità - mancata valutazione dello jus superveniens (d.lgs. 5/2007) - illegittimità

Osservatorio europeo

Documenti
1. Frontiera esterna marittima meridionale - Conclusioni del Consiglio del 18.9.2007
Segnalazioni


Osservatorio italiano

Documenti
Decreti, leggi e regolamenti
1. Direttiva 3.8.2007 Ministro solidarietà sociale - Ministro pari opportunità - u-tilizzazione del Fondo per l'inclusione sociale degli immigrati
2. Decreto Ministro interno 16.8.2007 - ripartizione del Fondo nazionale per le politiche e i servizi dell'asilo
3. Ordinanza Presidente del Consiglio dei Ministri 12.10.2007 n. 3620 - disposi-zioni urgenti di protezione civile per il contrasto e la gestione dell'eccezionale af-flusso di cittadini stranieri extracomunitari giunti irregolarmente in Italia
4. Decreto Ministro solidarietà sociale 16.7.2007 - determinazione contingente di ingressi di cittadini stranieri per corsi di formazione professionale e tirocini forma-tivi, per l'anno 2007
5. Decreto Presidente del Consiglio dei Ministri 30.10.2007 - programmazione transitoria dei flussi d'ingresso dei lavoratori extracomunitari non stagionali, nel territorio dello Stato, per l'anno 2007

Circolari
Anagrafe e stato civile
1. Ministero interno 18.7.2007 n. 40 - matrimonio olandese: disciplina in mate-ria di procedura di convivenza registrata e di divorzio lampo
2. Ministero interno 11.9.2007 n. 46 - rilascio del nulla-osta al matrimonio ex art. 116 c.c. subordinato alla condizione che il nubendo sia di religione musulmana
3. Ministero interno 18.10.2007 n. 55 - matrimoni contratti all'estero tra perso-ne dello stesso sesso. Estratti plurilingue di atti dello stato civile

Cittadinanza
4. Ministero interno 7.11.2007 n. 22 - acquisizione della cittadinanza italiana per gli stranieri nati in Italia. Art. 4, co. 2, legge 5.2.1992 n. 91
Guida e circolazione
5. Ministero trasporti 14.9.2007 - cittadini extracomunitari con permesso di sog-giorno in corso di primo rilascio o di rinnovo. Direttive Ministro dell'interno del 5.8.2006 e 20.2.2007. Rilascio documenti di guida e di circolazione
Lavoro
6. Ministero solidarietà sociale 30.11.2007 n. 1 - d.p.c.m. del 30.10.2007 - Pro-grammazione transitoria dei flussi di ingresso dei lavoratori extracomunitari non stagionali nel territorio dello Stato per l'anno 2007
Ricongiungimento familiare
7. Ministero interno 15.11.2007 n. 4990 - ricongiungimento familiare - accele-razione delle procedure
Soggiorno
8. Ministero interno 3.7.2007 - semplificazione delle procedure amministrative di rilascio e rinnovo dei titoli di soggiorno, anche in formato elettronico
9. Ministero interno 8.11.2007 n. 23 - nuova procedura di inoltro delle domande e di gestione dei procedimenti di competenza dello Sportello unico per l'immigrazione
10. Ministero interno 13.11.2007 - procedure informatizzate di rilascio del per-messo/carta di soggiorno in formato elettronico
11. Ministero interno 12.12.2007 - uscita dal territorio nazionale degli stranieri già regolarmente presenti che hanno richiesto il rinnovo del titolo di soggiorno ov-vero il primo rilascio del permesso di soggiorno per lavoro subordinato, per lavoro autonomo o ricongiungimento familiare

Tratta degli esseri umani
12. Ministero interno 31.8.2007 - Linee guida per il trattamento dell'informazione in tema di tratta di esseri umani


Recensioni e materiali di ricerca


Recensioni
Segnalazioni bibliografiche
Documenti e rapporti
Siti internet

 

Editoriale
Titolo primo articolo:
Presentazione
Numero:
4
Anno:
2007

Il 2007 si chiude in Italia in un clima che, per quanto riguarda l'approccio al fenomeno dell'immigrazione, si è fortemente caratterizzato a livello sociale e massmediatico da incontrollate "campagne" di discriminazione se non di vero e proprio razzismo, soprattutto nei confronti dei nuovi cittadini comunitari ed in particolare dei Rom, e a livello politico da un incredibile ma oggettivo avvallo di tali comportamenti, tale da avere indotto il Governo ad emanare un decreto legge sulla sicurezza (DL 181/2007), con forti restrizioni dei diritti dei comuni-tari, sull'onda emotiva seguit

Presentazione

SOMMARIO n. 3, 2007


Presentazione


Interventi


Obblighi di protezione e controlli delle frontiere marittime, di Fulvio Vassallo Pa-leologo

La disciplina comunitaria in materia di rimpatrio dei cittadini dei paesi terzi in posi-zione irregolare nel territorio degli Stati membri, di Emanuela Canetta

La preghiera islamica in orario di lavoro. Casi, materiali, ed ipotesi risolutive della problematica emergente in contesto immigrato, di Lorenzo Ascanio


Gli effetti dell'indulto del 2006 sulla popolazione carceraria straniera, di Manuela Stranges


Giurisprudenza

Commenti
Il diritto e i lavavetri: due prospettive sulle "ordinanze fiorentine", di Fausto Giunta e Alessandro Simoni

Omosessualità, libertà sessuale e divieto di espulsione per rischio di persecuzione al vaglio della Cassazione civile, di Pier Luigi di Bari

 

Diritto comunitario ed europeo

Giurisprudenza
1. Corte europea dei diritti dell'uomo 14.7.2007, caso Bashir e a. c. Bulgaria - diritto alla libertà e sicurezza - diritto al rispetto della vita privata e familiare - e-spulsione - diritto ad un ricorso effettivo
2. Corte di giustizia delle Comunità europee 18.7.2007, caso Derin causa C-325/05 - associazione CEE-Turchia - diritto di libero accesso al lavoro - conse-guente diritto di soggiorno - cittadino turco di età superiore a 21 anni non più a carico dei genitori - condanne penali - condizioni della perdita dei diritti acquisiti - compatibilità con il principio secondo cui la Repubblica di Turchia non può bene-ficiare di un trattamento più favorevole di quello applicabile tra Stati membri

Diritto italiano

Asilo
1. Tribunale di Palermo 22.2.2006 n. 819 - status di rifugiato - giurisdizione del giudice ordinario - accertamento dell'impedimento all'esercizio delle libertà de-mocratiche - valutazione della prova documentale e testimoniale »

Diritti civili
1. Tribunale di Reggio Emilia 9.2.2007 n. 236 - azione di risarcimento dei dan-ni - lesione di diritti fondamentali a favore di cittadino marocchino - condizione di reciprocità - sussistenza - irrilevanza

Espulsioni
1. Corte di cassazione 25.7.2007 n. 16417 - divieto espulsione - rischio di per-secuzione - motivi sessuali - omosessualità - oggetto persecuzione - vessazione di tipo giuridico - previsione di punizione come reato - punizione condizione omo-sessualità e non di pratiche di ostentazione - prova omosessualità - iscrizione a due associazioni gay - insufficienza - cassazione con rinvio
2. Giudice di pace di Forlì 11.4.2007 - espulsione - diniego rinnovo permesso - disapplicazione - annullamento
Scheda della redazione
3. Giudice di pace di Novara 8.6.2007 - espulsione - ricorso - presentazione - delega - redazione in lingua italiana - ignoranza della stessa - invalidità - difetto legittimazione - inammissibilità
Scheda della redazione
4. Giudice di pace di Bologna 16.7.2007 - espulsione - domanda nulla osta lavo-ro subordinato - pendenza - sospensione

Famiglia
1. Corte appello di Firenze 12.5.2006 - unione di fatto legalmente riconosciu-ta all'estero tra cittadino straniero e cittadino italiano - efficacia del provvedi-mento straniero nell'ordinamento italiano - legge applicabile ai rapporti di fami-glia - limite della contrarietà all'ordine pubblico - assimilazione della qualità di convivente di fatto a quella di familiare - riconoscimento del diritto all'unità fa-miliare - esclusione
2. Corte appello di Torino 12.4.2007 - permesso di soggiorno per motivi fami-liari - diniego per condanna penale ostativa - modifiche normative introdotte a se-guito di recepimento della direttiva CE sul ricongiungimento familiare - valutazione della pericolosità sociale e del radicamento familiare da parte del giudice ordinario
Scheda di Massimo Pastore
3. Corte appello di Torino 28.6.2007 - minore affidato con atto di "kafala" - efficacia nello Stato dell'istituto di diritto straniero alla luce del diritto internazio-nale privato - efficacia ai fini del ricongiungimento familiare - obbligo di rilascio del visto
Scheda di Lorenzo Miazzi
4. Tribunale di Firenze 26.6.2006 - coniuge straniero di cittadino italiano - segnalazione ai fini della non ammissione - diniego del visto di ingresso - illegittimi-tà
Scheda di Giulia Perin
5. Tribunale amministrativo regionale Piemonte 16.5.2007 n. 2676 - coniuge straniero di cittadino italiano - revoca della carta di soggiorno per cessazione della convivenza e intervenuta separazione legale - illegittimità - annullamento
Scheda della redazione

Lavoro
1. Corte appello di Firenze 9.6.2007 n. 702 - invalido civile - diniego dell'assegno assistenziale ad extracomunitario per mancanza di carta di soggiorno in base alla l. 388/2000 - riconducibilità delle prestazioni assistenziali alla tutela dei diritti patrimoniali garantita dall'art. 1 del Protocollo addizionale alla Conven-zione - prevalenza della norma pattizia sulla norma nazionale incompatibile - ille-gittimità della norma nazionale e conseguente disapplicazione

Minori
1. Corte di cassazione 28.12.2006 n. 27592 - riconoscimento di figlio naturale - incapacità secondo la legge nazionale del padre - contrarietà all'ordine pubblico
Scheda di Davide Strazzari
2. Tribunale per i minorenni di Milano 6.3.2007 - autorizzazione ex art. 31 co. 3 - genitore di figlio naturale avuto da altra relazione - sussistenza dei gravi motivi
3. Tribunale amministrativo regionale per il Piemonte 10.3.2007 n. 1179 - mi-nore con genitore autorizzato alla permanenza ex art. 31 co. 3 - diritto alla conver-sione del permesso di soggiorno - sussistenza
Scheda di Anna Cattaruzzi
4. Tribunale per i minorenni di Milano 4.5.2007 - autorizzazione ex art. 31 co. 3 - concedibilità al fratello del minore

Penale
1. Corte di cassazione 29.11/12.12.2006 n. 40398 - favoreggiamento della per-manenza illegale dello straniero - finalità di ingiusto profitto - insussistenza
2. Corte di cassazione 23.11.2006/7.2.2007 n. 4929 - traduzione degli atti - sen-tenza
3. Tribunale di Perugia - GUP - 12.4.2007 - falsità ideologica - truffa aggravata per il conseguimento di erogazioni pubbliche - bonus bebè
4. Tribunale di Firenze - GIP - 20.9.2007 - inosservanza del divieto sindacale di esercizio dell'attività di "lavavetri" - esclusione del reato
5. Tribunale del riesame di Palermo 25.9.2007 n. 157 - misure cautelari perso-nali - causa di giustificazione dello stato di necessità - accertamento »

 

 

Soggiorno
1. Consiglio di Stato 23.3.2007 n. 1419 - permesso di soggiorno - autorizzazione la cui efficacia si esplica nel tempo - autotutela esercitata dalla P.A. - necessità di valutare non solo l'illegittimità originaria ma anche la sussistenza di un interesse pubblico concreto ed attuale alla rimozione dell'atto - valutazione in rapporto agli effetti prodottisi nel periodo di validità del titolo di soggiorno - necessità
2. Consiglio di Stato 30.8.2007 n. 4549 - permesso di soggiorno - diniego di rin-novo per difetto di requisito reddituale -mancata valutazione dello status di sog-giornante di lungo periodo - mancata valutazione della complessiva personalità dello straniero - illegittimità
3. Tribunale amministrativo regionale Piemonte 4.10.2006 n. 3326 - permesso di soggiorno per richiesta asilo - revoca - omessa comunicazione di avvio di procedi-mento - obbligo - illegittimità
4. Tribunale amministrativo regionale Sicilia 31.1.2007 n. 165 - permesso di soggiorno - procedimento di rinnovo - diniego per nuova valutazione dei requisiti originari - illegittimità - necessità di valutare nuovi elementi sopravvenuti (art. 5, co. 5 T.U. 286/98
5. Tribunale amministrativo regionale Lombardia 15.3.2007 n. 406 - permesso di soggiorno - diniego di rinnovo per intervenuta condanna - straniero regolarmente soggiornante da più di 5 anni - status rilevante secondo la direttiva 2003/109/CE - criteri diversi dalla automaticità delle cause ostative - necessità di applicazione di detti criteri
6. Tribunale amministrativo regionale Emilia Romagna 3.8.2007 n. 1774 - per-messo di soggiorno per lavoro - requisiti per il rinnovo - esistenza del contratto di soggiorno - valutazione prognostica favorevole di percepimento di reddito suffi-ciente - assegno sociale annuo - parametro non vincolante ai fini del rinnovo del permesso di soggiorno per lavoro - necessità di valutare altri criteri (durata del soggiorno in Italia, esistenza di vincoli familiari, ecc.)

Osservatorio europeo

Documenti
1. Proposta di direttiva del Parlamento europeo e del Consiglio che introduce sanzioni contro i datori di lavoro che impiegano cittadini di paesi terzi soggiornan-ti illegalmente nell'U.E.
Segnalazioni


Osservatorio italiano

Documenti
Decreti, leggi e regolamenti
1. Decreto legislativo 10.8.2007 n. 154 - attuazione della direttiva 2004/114/CE, relativa alle condizioni di ammissione dei cittadini di Paesi terzi per motivi di stu-dio, scambio di alunni, tirocinio non retribuito o volontariato
2. Decreto del Presidente della Repubblica 14.5.2007 n. 96 - regolamento per il riordino degli organismi operanti presso il Ministero della solidarietà sociale
3. Decreto del Presidente della Repubblica 14.5.2007 n. 102 - regolamento per il riordino della Commissione per l'attuazione dell'art. 18 del Testo unico sull'immigrazione,
4. Decreto Ministro dell'interno 26.7.2007 - modalità di presentazione della di-chiarazione di presenza resa dagli stranieri per soggiorni di breve durata per visi-te, affari, turismo e studio di cui alla legge 28.5.2007, n. 68
5. Decreto Ministro economia e finanze 2.8.2007 n. 149 - regolamento concer-nente le detrazioni per i carichi di famiglia ai soggetti non residenti, di cui all'art. 1, co. 1324, della legge 27.12.2006, n. 296

Circolari

Ingresso, soggiorno, iscrizioni anagrafiche e lavoro
1. Ministero interno 16.6.2007 - cittadini stranieri, regolarmente soggiornanti sul territorio nazionale, in possesso della sola ricevuta attestante l'avvenuta pre-sentazione dell'istanza di rinnovo del titolo di soggiorno
2. Ministero interno 27.6.2007 - cittadini stranieri - istanze di rinnovo e di ag-giornamento dei titoli di soggiorno contenenti richieste di inserimento dei figli mi-nori infraquattordicenni
3. Ministero interno 2.8.2007 n. 43 - iscrizione in anagrafe di stranieri richie-denti il permesso di soggiorno per motivi familiari
4. Ministero interno 7.8.2007 - uscita dal territorio nazionale degli stranieri già regolarmente presenti che hanno richiesto il rinnovo del titolo di soggiorno ovvero il primo rilascio del permesso di soggiorno per lavoro subordinato, per lavoro au-tonomo o ricongiungimento familiare
5. Ministero interno 20.8.2007 - ingresso in Italia di lavoratore straniero - man-cata stipula del contratto di soggiorno per indisponibilità del datore di lavoro

Espulsione dei detenuti extracomunitari
6. Direttiva interministeriale 30.7.2007 - procedure di identificazione dei dete-nuti extracomunitari in attesa di espulsione

Minori stranieri
7. Ministro interno 11.7.2007 n. 17272/7 - identificazione di migranti mino-renni

Ingresso, soggiorno e assistenza sanitaria dei cittadini comunitari
8. Ministero interno 18.7.2007 n. 39 - d.lgs. n. 30/2007 - diritto di libera circo-lazione e di soggiorno dei cittadini dell'Unione e dei loro familiari
9. Ministero salute 3.8.2007 - diritto di soggiorno per i cittadini comunitari - Di-rettiva 38/2004 e d.lgs 3.2.2007 n. 30
10. Ministero interno 8.8.2007 n. 45 - d.lgs. 30/2007 - diritto di libera circola-zione e di soggiorno dei cittadini dell'Unione europea
11. Ministero interno 8.10.2007 n. 45 - applicazione imposta di bollo sulle atte-stazioni rilasciate ai cittadini dell'Unione europea ai sensi del decreto legislativo n. 30/2007

Varie
1. Ordinanza sindacale 25.8.2007 n. 774 - divieto di esercizio del mestiere giro-vago di "lavavetri"
2. Ordinanza sindacale 11.9.2007 n. 833 - tutela incolumità pubblica nelle stra-de cittadine e agli incroci semaforici
3 Procura della Repubblica presso il Tribunale di Firenze
Lettera del 21.9.2007 - Denunce per art. 650 c.p. nei confronti di "lavavetri"
4. Ordinanza sindacale 15.10.2007 n. 975 - divieto ai sensi dell'art. 43 Regola-mento polizia municipale


Recensioni e materiali di ricerca

Recensioni
Segnalazioni bibliografiche
Documenti e rapporti
Riviste
Siti internet

Editoriale
Titolo primo articolo:
Presentazione
Numero:
3
Anno:
2007

Padova, dimentica della memoria storica anche recente, erige nuovi muri per circondare edifici ove abitano stranieri che si ritiene delinquano, così aggiun-gendo un ulteriore mattone alla diga che si vuole separi una parte della società in cui viviamo. Firenze e Bologna sono in prima fila a chiedere strumenti sempre più incisivi per combattere quello che si ritiene essere un problema per la sicurezza dei cittadini: l'immigrazione. I mass media non perdono occasione per enfatizzare episodi di cronaca nera che vedono coinvolti stranieri come parte attiva, un po' meno quando sono vittime.

Comunicato della Sezione Sardegna di Md

27 mag 2008

Nei giorni scorsi in tutta la Sardegna c'è stata una attività di controllo
dei campi Rom condotta dall'arma dei carabinieri mediante l'utilizzo di
centinaia di uomini e l'impiego di elicotteri. Questa operazione di polizia
è stata accompagnata, durante il suo svolgimento, da una ampia diffusione
mediatica di servizi e notizie che ha trasmesso all'opinione pubblica
l'immagine dell'ennesimo spettacolare "blitz" contro i Rom. L'iniziativa si
pone oggettivamente, per i suoi tempi e modi di realizzazione, sulla scia di


Comunicato stampa sul decesso al CPT di Torina

27 mag 2008

della Sezione Piemonte - Valle d'Aosta di Md

md
MAGISTRATURA DEMOCRATICA
Sezione Piemonte - Valle d'Aosta
COMUNICATO STAMPA DEL 26.05.2008

Nel corso della notte tra venerdì 23 maggio e sabato 24 maggio, un uomo è
morto al C.P.T. di Torino. Di lui si sa molto poco. Aveva 38 anni. Era senza
documenti. Era irregolare sul territorio. Alcuni "ospiti" del C.P.T.
lamentano l'assenza dei soccorsi (a loro dire, richiesti senza successo). L'
accusa è respinta dai responsabili del Centro di permanenza. In queste ore,


Quale sicurezza?

27 mag 2008

di Rita Sanlorenzo

Al pacchetto sicurezza, si è aggiunta nelle scorse ore l'iniziativa governativa per far fronte alla cosiddetta (dura da decenni) "emergenza rifiuti" della Campania.


Comunicato stampa sul cd. pacchetto sicurezza

22 mag 2008

MAGISTRATURA DEMOCRATICA SUL CD. PACCHETTO SICUREZZA

Il composito pacchetto sicurezza (che contiene in sè previsioni di
Immediata attuazione che saranno varate con decreto legge e proposte rimesse al
normale iter parlamentare) riunisce in sè misure opportune, dirette a
rendere più incisive le sanzioni per condotte pericolose, asociali o lesive dei
guidatori di automezzi ed ad accelerare alcuni tipi di processi, e
misure criticabili destinate a divenire fonte di ingiustificate disuguaglianze e


I contratti di lavoro a termine nella prospettiva europea

                                 Università degli Studi di Napoli Federico II
                                           Facoltà di Giurisprudenza
                      Dipartimento di Diritto dei rapporti civili ed economico-sociali
                             Master in Diritto europeo e comparato del lavoro

Data:
05/20/2008
Scadenza:
06/12/2008

Rischi elevati dietro l'eccesso di formalismi - di Giuseppe Cascini *

12 mag 2008

da Il Sole24ore di lunedi 12 maggio 2008

Rischi elevati dietro l'eccesso di formalismi

di Giuseppe Cascini *

Negli ultimi giorni i media hanno dato risalto ad alcuni episodi relativi alla scarcerazione, per ragioni di carattere formale, di imputati accusati di reati particolarmente gravi. Episodi che hanno creato allarme e preoccupazione nella opinione pubblica.


INDIFFERIBILI GLI INTERVENTI LEGISLATIVI ED ORGANIZZATIVI PER IL PROCESSO PREVIDENZIALE

05 mag 2008

Documento del Gruppo Lavoro di Md

Il processo del lavoro del 1973, fiore all'occhiello per almeno tre lustri della giurisdizione italiana per la capacità di assicurare risposte credibili in tempi rapidi ed accettabili, anche rispetto alle indicazioni delle istituzioni europee, da più di un decennio in tante, troppe realtà giudiziarie non solo soffre di una oggettiva crisi di rendimento, ma in non pochi casi versa in uno stato comatoso che va ben oltre ogni limite di tollerabilità.


01 01 1970 Condividi contenuti
© 2022 MAGISTRATURA DEMOCRATICA ALL RIGHTS RESERVED WEB PROJECT AND DESIGN AGRELLIEBASTA SRL