Attività e documenti


        

Torino, 7 maggio 2007: Primato della Costituzione e laicità dello Stato

07 mag 2007

Primato della Costituzione e laicità dello Stato
Giustizia, politica, credo religioso
a cura di
Magistratura democratica
sez. Piemonte - Valle d'Aosta
Torino, Lunedi 7 maggio 2007, ore 20,45
Aula Magna Istituto Avogrado, Via Rossini 18
Presiede e coordina
Rita Sanlorenzo
Segretario generale di Magistratura democratica
Partecipano:
Enzo Bianchi


Modena, 23 maggio: Qualità e libertà dell'informazione oggi in Italia

07 mag 2007

Qualità e libertà dell’informazione oggi in Italia Mercoledì 23 maggio 2007 ore 21 Modena Teatro dei Segni


Firenze, 20 aprile: Immigrazione e condizione giuridica dello straniero

10 apr 2007

Associazione per gli studi giuridici sull’immigrazione


Sul ddl Mastella in materia di processo civile

03 apr 2007

dell'Esecutivo di Magistratura Democratica

Il sistema della giustizia civile è uno dei terreni sui quali si misura la capacità del sistema giurisdizionale di soddisfare le esigenze dei cittadini, di garantire i diritti individuali e sociali e di dare una risposta giudiziaria in linea con il resto d'Europa.


Il magistrato e l'obiezione di coscienza

24 mar 2007

 

In questi giorni, Nello Rossi ha diffuso, sulla mailing list di md, un documento sottoscritto da diciotto componenti del CDC (comitato direttivo centrale) dell'Associazione Nazionale Magistrati, fra i quali: Gennaro, Narducci, Teresi, Vanorio, Laudi, Spataro, Natoli, Bruti Liberati, Magagnoli, Canepa, Aschettino, La Malfa, Sabatini, Tamburino, lo stesso Rossi e altri ancora.

 


Risultati dell'elezione organismi direttivi di MD

14 mar 2007

RISULTATI DELL'ELEZIONE ORGANISMI DIRETTIVI MD 3 marzo 2007  Presidente


Intervento di Giovanni Palombarini

06 mar 2007

di Giovanni Palombarini

 


Intervento di Gian Carlo Caselli

05 mar 2007

di Gian Carlo Caselli

 


Intervento di Elisabetta Cesqui

28 feb 2007

di Elisabetta Cesqui

 

Non avevo preparato un intervento e anzi avevo pensato di intervenire solo se fossi stata direttamente chiamata in causa anche perché credevo che, a sei mesi dall’inizio dell’esperienza consiliare, che mi sarei trovata a dover rendere conto di quello che stiamo facendo e volevo perciò rimanere aperta alle sollecitazioni piuttosto che presentarmi con un fervorino pronto.


Intervento di Sergio Mattone

24 feb 2007

di Sergio Mattone

 


Condividi contenuti
© 2019 MAGISTRATURA DEMOCRATICA ALL RIGHTS RESERVED - Web Project and Design Agrelli&Basta Pubblicità Grafica Web New Media